Stoycode Torino. Conosciamo i protagonisti: Mikò

Mikò è una web serie di genere action, di Pier Milanese e  Mattia Temponi, che unisce fantascienza e arti marziali. Le puntate sono brevi e serrate (circa 10 minuti) e lasciano sempre lo spettatore in sospeso, con l’aspettativa della risoluzione del conflitto o del mistero…

In una Torino del 2020 semi-devastata dalla crisi economica e sociale, vive Isabel, un’adolescente di circa 16 anni con particolari doti nel combattimento.

Isabel è stata adottata da una famigli benestante, con la quale non ha mai avuto forti legami, anzi, la sua indole ribelle la portano a rendersi indipendente e a trovarsi in situazioni ai margini della legalità. All’inizio della prima puntata la vediamo coinvolta in un combattimento clandestino (dove si fa chiamare Mikò) dove ci mostrerà le sue abilità nel combattimento. Mikò verrà coinvolta in una vicenda su cui indagano la polizia, i servizi segreti e delle misteriose entità, un clan di ninja e una setta misteriosa, che hanno avuto un ruolo fondamentale nel passato della protagonista. Mikò nella prima stagione si ritroverà a seguire un cammino travagliato e insidioso dove dovrà fare ben attenzione a distinguere tra amici e nemici.

Trovate questa breve descrizione anche sul sito Storycode Torino.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...