Sinapsi Storie|s – la serie: da oggi online su YouTube

Da sabato 23 gennaio sono disponibili su YouTube le puntate di Sinapsi Storie|s, la webserie della regista Martina Melilli e dell’autrice Cristina D’Eredità che racconta l’esperienza di Quello che conta, il film partecipato realizzato grazie al programma Bollenti Spiriti della Regione Puglia. Per celebrare un anno dall’anteprima del film l’intera stagione della webserie gratuitamente disponibile sul canale dell’associazione Sinapsi produzione partecipate

Vi avevamo già parlato di questo interessante progetto (qui) che si presenta come un esperimento sociale di aggregazione sul territorio mettendo al centro il mezzo audiovisivo. si tratta dunque di una “webserie metacinematografica” costituita da sette puntate di dieci minuti l’una e incentrata sul racconto delle diverse fasi che compongono il processo produttivo del film. In sette puntate i protagonisti dell’esperienza Sinapsi Film raccontano la “magia” del set e i mestieri del cinema ai quali si sono avvicinati per la prima volta.

Chi sono i protagonisti della webserie?

Un consulente aziendale, un addetto di un’impresa di pulizie, un venditore di automobili, una studentessa, un agente di polizia, un operaio metalmeccanico, sono alcuni dei protagonisti della serie. Di puntata in puntata, ognuno di loro racconterà la propria esperienza di un anno dividendosi tra gli impegni della vita quotidiana e la produzione del film. La puntata pilota della serie ha visto nel 2014 un esordio importante, essendo stata selezionata al Milano Film Festival per la sezione “Are You Series?” il concorso dedicato alle webserie incentrate sul tema del no-profit. Da allora è iniziato il percorso produttivo anche grazie al successo del film sul territorio regionale. Quello che conta, infatti, in quest’anno ha girato per tutta la Puglia, riscontrando un’ottima partecipazione di pubblico nelle diverse proiezioni. Il tour di presentazioni ha segnato un momento importante per il film a novembre del 2015, entrando in concorso al Foggia Film Festival assieme a lungometraggi di spessore internazionale.

 La serie web – dichiarano le autrici Martina Melilli e Cristina D’Ereditànasce per sottolineare quanto è ancora affascinante il mondo del cinema. Grazie a questo fascino e alla loro bravura, i ragazzi di Sinapsi hanno ricevuto oltre duecento candidature e sono riusciti a tenere unita una squadra di sessanta non professionisti per un anno con un unico obbiettivo: lasciare a casa la propria dimensione quotidiana e raccontare in un film collettivo la città, il momento storico, in cui vivono. Ci sentiamo di dire che l’esperimento è riuscito alla perfezione e noi siamo state felici di poterlo raccontare.

Buona visione!

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...