A Cannes la presentazione della 4° edizione del Roma Web Fest

Al Festival di Cannes 2016, presso l’Italian Pavillon, è stato presentato il programma della quarta edizione del Roma Web Fest. Accanto al Direttore del festival Janet De Nardis, sono intervenuti Luciano Sovena e Cristina Priarone (Presidente e Direttore Generale della Roma e Lazio Film Commission), oltre a Maria Giuseppina Troccoli in rappresentanza del Mibact, per ribadire come le webserie siano entrate ormai a pieno diritto nel mercato dell’audiovisivo, diventando prodotti internazionali di interesse culturale, e pertanto meritivoli di ricevere premi e titoli nele più imprtanti manifestazioni.

Una delle principali novità dell’edizione di quest’anno riguarda la continuità sempre più marcata tra il mondo delle webserie e quello dei videogame. Per questo motivo è nata la collaborazione tra il Roma Web Fest e Vigamus (fondazione Videogames di Roma), con la quale verrà realizzato un convegno all’interno della prossima edizione del festival, con  protagonisti noti youtuber conosciuti al grande pubblico amante del mondo videoludico online.

A questo proposito si segnala la presentazione del progetto Excape Martina in collaborazione con il filmmaker, esperto di transmedia storytelling, Riccardo Milanesi. Questo progetto vedrà gli ospiti del Roma Web Fest, che si iscriveranno al “gioco”, partecipare alla creazione del primo episodio di una webserie creata attraverso il live streaming via facebook con Martina, la protagonista che dovrà sfuggire al suo inseguitore aiutata dagli utenti.

Un’altra interessante novità è costituita dall’intervento di importanti aziende che premiano la creatività dei filmmaker del RWF con ricchi premi come nel caso della Janssen (http://www.romawebfest.it/rwf/senza-categoria/bando-janssen/) che investirà 30.000,00 Euro per premiare la creatività di giovani autori. Parte dell’incontro è stata dedicata all’iniziativa della Roma e Lazio Film Commisssion e della Regione Lazio che insieme al Roma Web Fest hanno bandito un concorso per premiare le puntate zero di webserie che promuovano il territorio della Regione Lazio attraverso l’esaltazione del territorio, dei mestieri, del cibo, dell’arte, delle leggende…

Il vincitore oltre a 5.000,00 Euro avrà la possibilità di vedere prodotta la propria web serie. Inoltre insieme ad Anica e Ice quest’anno, per la prima volta in italia avremo una sezione di prodotti webseriali interamente dedicata all’Asia.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...