Il gusto a tavola, la nuova webserie targata Coca-Cola

Coca-Cola, da sempre molto attiva sul fronte della promozione, ha scelto di avviare una nuova campagna pubblicitaria basata sulla realizzazione di una webserie brand-oriented, intitolata Il Gusto a tavola. La serie ha preso il via il 12 maggio ed è composta da un totale di sei episodi, in uscita a distanza di due settimane l’uno dall’altro. L’inizio di tutte le puntate vede Riccardo Rossi, protagonista della webserie, camminare in un supermercato alla ricerca di un invito a pranzo.

Dopo aver goffamente chiesto in giro collezionando solo rifiuti, l’attore italiano si offre di pagare la spesa al cliente di turno a patto che sia invitato a mangiare. In ogni episodio infatti un consumatore in difficoltà viene aiutato nella scelta degli ingredienti da utilizzare per un pranzo o una cena particolari. I componenti del piatto da preparare devono però iniziare tutti con la stessa lettera, legata anche al tipo di momento da rendere speciale: così per un pranzo in famiglia è necessario comprare ingredienti con la lettera “F”, per una cena romantica con la “C” di cuore ecc. Dal momento che si tratta di una webserie brand-oriented, non si può tornare a casa senza però aggiungere al carrello l’immancabile bottiglia di Coca-Cola, il prodotto in grado di rendere il pasto molto più gustoso. Giunto il momento di cucinare, Riccardo Rossi invoca l’aiuto di un food blogger diverso in ogni episodio: Alice Agnelli di A Gipsy in the Kitchen, Flavia Imperatore aka Misya, Giorgia Di Sabatino di Cookthelook, Maurizio Rosazza Prin di Chissenefood, Ramona Pizzano di Farina, Lievito e Fantasia e Sandra Salerno di Un tocco di zenzero.

Il loro compito è inventare una ricetta appositamente per l’occasione con gli ingredienti messi a disposizione. I passaggi della preparazione vengono velocemente mostrati nel corso dell’episodio, che si conclude con la tavola finalmente imbandita, apprezzamenti sul cibo e sull’abbinamento perfetto con la Coca-Cola. La webserie è pubblicata sul canale YouTube della multinazionale, e viene promossa da una campagna social attiva sui canali Facebook, Twitter ed Instagram. La compagnia ha lanciato, parallelamente al progetto, un contest culinario: entro il 30 settembre i partecipanti dovranno caricare una ricetta originale e la foto di un piatto realizzato solo con ingredienti che iniziano con la stessa lettera dell’alfabeto, come visto nella webserie. I fortunati vincitori verranno selezionati tramite un’estrazione e otterranno una cena a domicilio preparata da un professionista per un massimo di sei persone. Con queste iniziative, Coca-Cola scommette su due trend ormai consolidati: webserie e programmi di cucina. Stimolando inoltre la partecipazione attiva dei consumatori, integra il ritorno d’immagine garantito dalla webserie con l’user-generated content dei suoi clienti più affezionati e appassionati di cucina.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...