PARTNER PRINCIPALI

OSSERVATORIO SUI MEDIA DIGITALI

L’OSSERVATORIO indaga lo scenario mediale contemporaneo in relazione al Web e al Mobile, concentrando l’attenzione soprattutto su Web Cinema, Web TV, Web Serie, Web Documentari, App e Social Network. Focalizza le proprie analisi sulle relazioni tra tecnologie (device e software), mercato, modelli di fruizione, pratiche e forme di narrazione, costruzione dell’informazione, piattaforme, profilazione utente, forme di condivisione, partecipazione, circolazione e interattività: Storytelling Crossmediale e Transmediale, Gamification, Convergenza.


Università degli studi di Palermo Università degli studi di Palermo

L’Università degli Studi di Palermo, o Panormitana Studiorum Universitas, fondata nel 1805 sulla precedente Regia Accademia degli Studi, è una delle maggiori università italiane per numero di iscritti. La sede del Rettorato è situata nello storico Palazzo Chiaramonte-Steri, mentre buona parte delle altre strutture sono situate nella cittadella universitaria.


JUJOJUJO

JUJO ™Inc. è stata fondata da Antonio Gentile. JUJO ™ si occupa di informazione e comunicazione (TIC), editoria digitale e self-publishing attraverso la sua nuova piattaforma Bookenberg. La mission di JUJO ™ è quella di liberare gli autori da qualsiasi vincolo che li separi dai destinatari e dalle capacità di intrattenimento di nuovi dispositivi.


RAIRAI

RAI (Radio Televisione Italiana S.p.A.) è la società del servizio pubblico radiotelevisivo in Italia.


Sicilia Film CommissionSicilia Film Commission

La Sicilia Film Commission (Servizio “Film Commission Regione Siciliana” del Dipartimento Regionale dei Beni Culturali, Ambientali e dell’Educazione Permanente, istituito con DDG n. 6440 del 28 giugno 2007), ai sensi delle leggi regionali 14/2006 e 16/2007, “promuove e valorizza il patrimonio artistico e ambientale e le risorse professionali e tecniche dell’Isola, creando le condizioni per attrarre in Sicilia produzioni cinematografiche, televisive e pubblicitarie italiane e straniere; sostiene la produzione e la circuitazione di opere audiovisive realizzate in Sicilia che promuovono l’immagine e la conoscenza della regione; coordina le iniziative di settore come festival e progetti di studio e ricerca, nonché di promozione del territorio all’estero”; essa inoltre gestisce il “Fondo regionale per il cinema e l’audiovisivo”, di recente istituzione, che sarà attivo a partire dal 2008, ed ha il compito di valorizzare il patrimonio della Filmoteca Regionale Siciliana (U. O. 33ª) che è incardinata al suo interno, presso la quale è fatto obbligo di deposito legale dei film e degli audiovisivi realizzati con il concorso economico della Regione Siciliana. In base all’art. 14 della L.R. 15/2006 la Sicilia Film Commission è inoltre deputata al rilascio delle autorizzazioni in ambito regionale anche in deroga ai canoni e corrispettivi vigenti, per l’accesso ai luoghi della cultura siciliana, per l’uso strumentale, precario e per la riproduzione dei beni culturali siciliani ai sensi degli articoli 107 e 108 del decreto legislativo 22 gennaio 2004, n. 42, sentite le Soprintendenze per i beni culturali ed ambientali competenti per territorio. Suo compito è anche quello di coordinare l’attività delle diverse film commission provinciali, comunali e di scala territoriale ridotta, attive sul territorio regionale, nel rispetto delle reciproche autonomie, proponendo standard qualitativi comuni e creando le precondizioni per una omogenea presenza del “brand” Set-Sicilia sui mercati stranieri.

Film Commission Torino PiemonteFilm Commission Torino Piemonte

Nata nel settembre 2000, Film Commission Torino Piemonte ha come scopo primario quello di promuovere il Piemonte e il suo capoluogo, Torino, quale location privilegiata per produzioni cine-televisive. Incentivando l’arrivo di produzioni italiane e straniere sul territorio e supportando l’industria cine-televisiva locale, FCTP mira a creare nuove opportunità di lavoro per i professionisti del settore locale. L’attività principale di FCTP è quella di supportare le produzioni cine-televisive che scelgono il Piemonte per produrre i loro lavori, offrendo servizi come: analisi della sceneggiatura, location scouting, supporto nella richiesta dei permessi alle amministrazioni locali e organizzazione dell’anteprima del film sul territorio o ai festival. FCTP mette a disposizione delle produzioni anche un incentivo economico basato sull’impatto che l’investimento produttivo ha sul territorio, misurato sulla base dell’impiego di artisti e maestranze locali e dei costi di pernottamento. FCTP si avvale anche del sostegno di due importanti strumenti: il Piemonte Doc Film Fund, il primo fondo in Italia dedicato esclusivamente al supporto dei documentari prodotti da compagnie e registi piemontesi e dei progetti ambientati o collegati al territorio; FIP (Film Investimenti Piemonte) un fondo revolving, destinato a progetti dall’alto potenziale economico e dal forte impatto sul territorio piemontese.

Prix ItaliaPRIX ITALIA

Il Prix Italia è il concorso internazionale della RAI per programmi di qualità radio, TV e web. 87 Enti radiotelevisivi pubblici e privati, in rappresentanza di 46 Paesi dei cinque continenti, costituiscono la comunità del Prix Italia. Unica al mondo – tra i premi e i festival internazionali – è la struttura organizzativa e decisionale del Prix. Sono infatti i delegati a deliberare la linea editoriale e a eleggere il Presidente. RAI è responsabile dell’organizzazione della manifestazione e il Segretariato Generale ha sede a Roma.

 OmniaPicturesOmniaPictures

OmniaPictures è una produzione orientata allo sviluppo e managment di content per tutti i media.

 


Motion PixelMotion Pixel

Motion Pixel si propone come soluzione completa per la realizzazione di video e filmati, dall’ideazione alla realizzazione, dalle riprese al montaggio: un’attenta regia, per prodotti audiovisivi eccellenti. Professionalità, tecnica e tecnologia al servizio di aziende e privati. Motion Pixel progetta e realizza installazioni interattive multimediali, capaci di veicolare contenuti personalizzati in modi fortemente innovativi.

Festival IMMaginarioFestival IMMaginario

FestivalIMMaginario è dedicato ai nuovi linguaggi del cinema, della tv, della radio e dei new e social media.

 


ITER-RESEARCHIter-Research

Iter-Research nasce nel 2011, dopo oltre 15 anni di esperienza nella produzione e post produzione nel campo cinematografico e musicale. Rappresenta un roster di artisti, compositori e sound designer, che operano in diversi indirizzi della produzione musicale e transmediale. Strutturata alla base da un network di studi di produzione e di compositori si pone come riferimento per i suoi clienti che includono registi, produttori cinematografici, agenzie pubblicitarie, videogame publisher, software house, musei, artisti, e produttori di contenuti transmediali. Segue gli aspetti creativi ed esecutivi per progetti interattivi e immerisivi come Realtà Aumentata, e Realtà Virtuale, i loro aspetti contrattuali e negoziali per placement, be spoke, sync e amministrazione dei diritti a livello internazionale. Iter-Research gestisce in esclusiva un catalogo fortemente diversificato per generi e stili come Techno, Elettroacustica, Elettronica, ed amministra label nazionali e internazionali, offrendo servizi di consulenza sul diritto d’ autore e consulenza creativa per la supervisione musicale. Roster&Company relationships: Mario Bajardi , Jolly Mare, Da Lukas, Grand River, Komplex, Tone Float, YWD, Conures, Mosaicoon, LEB Film, Gravitè Records, Out-Er Records, Inkblots Records, OmniaPictures, Twisted Tools, WWEG etc.. E’ membro dell’ Association for Electronic Music (AFEM).

NewsWip17191242_1274736165948573_1030370324719196539_n

NewsWip è il talk radiofonico dedicato alle web serie e alle produzioni video che nascono dal web. Il progetto è realizzato in collaborazione con EmergingSeries, e va in onda sulla radio universitaria Libertà di Frequenza
In ogni puntata intervistiamo un Wip (Web Important Person) legato al mondo delle web serie, generalmente un attore o un regista, ma anche blogger e organizzatori di festival del settore.


Annunci