La Festa Triste – Game Series: un thriller transmediale e interattivo. Intervista a Mattia Marcucci e Chiara Bonome

 

Guidati da una voce che ci spiega le regole del gioco, veniamo condotti all’interno de La Festa Triste, un thriller surreale che si presenta in un format poco comune: non si tratta semplicemente di una webseries, o di un cortometraggio, o di un trailer o di un videogioco, ma di un’esperienza interattiva su YouTube che presenta elementi di tutti e quattro i formati. Lo storytelling interattivo coinvolge lo spettatore e lo stimola a interagire con l’opera. Infatti, alla fine di ogni video il pubblico ha la possibilità di decidere le azioni che dovrà compiere il protagonista, scegliendo tra quattro alternative che condurranno (tramite link) a quattro differenti sviluppi, per un totale di 26 video collegati tra loro. Tutto ciò consente al pubblico di condizionare l’andamento della storia: alcune scelte faranno proseguire la narrazione, altre condurranno a un game over; ma niente paura, si può sempre ritentare! Continua a leggere “La Festa Triste – Game Series: un thriller transmediale e interattivo. Intervista a Mattia Marcucci e Chiara Bonome”

Annunci

#torinoshortfilmmarket: tutto pronto per la 2° edizione di #Digita!

Tutto pronto per il Torino Short Film Market, il mercato dell’audiovisivo ideato dal Centro Nazionale del Cortometraggio (CNC), che si inaugurerà fra meno di due giorni a Torino alla presenza di autori, esperti e produttori provenienti da tutto il mondo pronti a confrontarsi tra tavole rotonde, pitch e incontri one to one sulle necessità del mercato dell’audiovisivo mondiale. Continua a leggere “#torinoshortfilmmarket: tutto pronto per la 2° edizione di #Digita!”

La Théorie du Y: bisessualità, teatro, Kinsey e web. Intervista agli autori

La Théorie du Y racconta la storia di Anna, una giovane donna di 24 anni alle prese con il primo lavoro e fidanzata con Matteo. Tutte le domeniche, da anni, Matteo accompagna Anna dai suoi genitori per mangiare il gratin. Questa però non è una domenica come tutte le altre. All’improvviso qualcosa esplode rompendo la routine e portando la protagonista a mettere in discussione tutto ciò in cui credeva e a interrogarsi sulla propria identità sessuale e sul desiderio. Continua a leggere “La Théorie du Y: bisessualità, teatro, Kinsey e web. Intervista agli autori”

Connessioni – Dieci storie sentimentali: l’essere connessi è un pericolo o un vantaggio?

La webserie Connessioni: dieci storie sentimentali prodotta da Cattleya con Repubblica in collaborazione con Tim Vision è disponibile sul sito www.repubblica.it La serie è composta da 10 episodi, di circa 7 minuti a puntata, che attraverso due personaggi (solitamente un uomo e una donna) raccontano come l’avvento di internet abbia cambiato il modo di vivere, di conoscere, di flirtare e di amare. L’autore, Francesco Lagi, ha pensato di far interagire il pubblico, inserendo in fondo alla pagina, dopo la schermata dedicata alla webserie, un sondaggio con il quale l’utente è invitato a mettersi in gioco, indossando i panni dei protagonisti e votando la reazione che al posto dei personaggi avrebbe avuto. Continua a leggere “Connessioni – Dieci storie sentimentali: l’essere connessi è un pericolo o un vantaggio?”